Achillea e malattia renale cronica

achilleaL’aumento della concentrazione plasmatica di ossido nitrico √® ritenuto essere uno dei fattori che causa il sanguinamento nei soggetti con malattia renale cronica. Sulla base delle propriet√† di scavenging dell’ossido nitrico riconosciute a varie specie di Achillea, ricercatori iraniani hanno condotto uno studio clinico randomizzato e controllato per verificare i possibili effetti di Achillea millefolium (polvere di fiori) su pazienti affetti da malattia renale cronica.

Vai a PubMed

I commenti sono chiusi.