Star bene con la natura

INCONTRI PER LE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO

DI MILANO E PROVINCIA

CLASSI III – IV – V

Per l’anno scolastico 2013/14 è in previsione l’attuazione del progetto per la scuola secondaria di secondo grado “Star bene con la Natura” sul tema del cibo e dell’alimentazione che negli adolescenti costituisce argomento di grande rilevanza sia per gli aspetti nutrizionali che per quelli di natura psicologica.

Anche in considerazione del fatto che EXPO 2015 offre un interessante spunto di riflessione sui modi di produrre, sul sistema agroalimentare e di conseguenza sulla stretta interdipendenza tra l’individuo e l’ambiente, obiettivo dell’intervento è quello di sensibilizzare i ragazzi – a partire dal loro modo di alimentarsi e dal rapporto con il cibo – verso uno stile di vita sano, rispettoso dell’uomo e del pianeta, introducendo anche alcune fondamentali nozioni sui rimedi di origine naturale utili per la salvaguardia della salute.

Il progetto ha  ottenuto il patrocinio della Provincia di Milano.

Articolazione della proposta

Sono previsti due incontri a scuola, della durata di due ore ciascuno, che saranno introdotti e supportati da  alcune sequenze di due filmati particolarmente interessanti ed efficaci per affrontare, rispettivamente, i temi dell’alimentazione salutare  e della terra come bene comune dalla quale si ottengono gli alimenti e le piante officinali.

Primo incontroSuggestioni da: Super Size me, Morgan Spurlock, 2004

– Riflessioni sulla natura dei cibi e sull’alimentazione quotidiana

– Perché il fast food alla lunga fa male

– Cosa significa che un cibo è “fresco” e quali sono le sue proprietà

– Quanto incide la quantità di zucchero nell’alimentazione

– Che qualità deve avere il cibo per poter essere davvero nutriente

– Come imparare a scegliere i cibi più sani per rimanere in forma

Secondo incontro –  Suggestioni da: Terra Madre, Ermanno Olmi, 2009

– L’importanza del rispetto della terra per il benessere dell’uomo

– I tempi della terra, della natura e quanto il loro rispetto favorisca il benessere dell’intera collettività.

– Quali modelli alimentari ci vengono proposti

– Quando la natura diventa fonte di rimedi curativi

– Le piante officinali: cosa sono e quali rimedi offrono in grado di migliorare la qualità della vita

Tempistica

gennaio – maggio 2014

Richieste

da far pervenire entro fine Ottobre 2013 all’indirizzo mail info@isfitoterapia.org

o via fax al numero 02 90781996

La partecipazione è gratuita

Docente

Deborah Pavanello, Naturopata professionista, esperta di alimentazione naturale e fitoterapia.

I commenti sono chiusi.